​In Vietnam esiste un ponte dorato sorretto da due mani giganti

È stato ribattezzato Cau Vang, ponte dorato, la maestosa opera architettonica inaugurata nei giardini Thien Thai, nei pressi di Da Nang in Vietnam, che si compone di

È stato ribattezzato Cau Vang, ponte dorato, la maestosa opera architettonica inaugurata nei giardini Thien Thai, nei pressi di Da Nang in Vietnam, che si compone di due gigantesche mani di pietra che sostengono una passerella dorata. Un ponte che si affaccia direttamente sulla rigogliosa natura di una vallata ad un’altezza di 1.400 metri.

Gli straordinari dettagli dell’opera

Il Design del ponte dorato è stato ideato dalla compagnia TA Landscape Architecture, all’interno di un progetto di riqualificazione del territorio, e le enormi mani, che sembrano appartenere ad un gigante di pietra addormentato, con tanto di effetti che la fanno sembrare "antica" e un po' diroccata -, sono realizzate con maglie di acciaio e lana di vetro.

Inaugurata lo scorso giugno, la struttura si raggiunge grazie a una funivia che, con i suoi 5.801 metri di lunghezza, detiene il Guinness dei primati come funivia non-stop a cavo unico più lunga del mondo!

Questa curiosa opera è divenuta in brevissimo tempo la meta più fotografata dell’intero Vietnam, e tu cosa stai aspettando a partire? Prenota ora con Kanguro il tuo viaggio!