VIAGGI

Bucarest

WEEK-END A BUCAREST ALLA SCOPERTA DELLA CAPITALE
E DEI CASTELLI DELLA TRANSILVANIA…
Dal 1 al 3 Novembre 2019

 
 
1 Novembre:  ITALIA –  BUCAREST
Partenza in bus da Lissone e volo per Bucarest. Incontro con la guida e inizio visite.
 
Sosta per il pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento visita della capitale romena,  ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università e la Piazza dell’Unione. Visita del Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington.
 
Sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

 
2 Novembre: BUCAREST – SINAIA – BRAN – BUCAREST
Dopo la colazione in hotel, partenza per Bran attraversando la bella valle del fiume Prahova, sosta a Sinaia, denominata “la Perla dei Carpazi”, la più nota località montana della Romania.
 
Visita del Castello Peles, antica residenza Reale,  costruito alla fine del XIX secolo nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. L’interno del castello Peles comprende 160 stanze, sistemate ed arredate in tutte le fogge possibili, con netto predominio dell’intaglio in legno.
 
Pranzo in ristorante e continuazione per Bran. Arrivo e visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive, a partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di  Romania. Vi soggiornarono a lungo la regina Maria di Sassonia-Coburgo-Gotha che ristrutturò massicciamente gli interni secondo l'allora gusto art and craft rumeno, e sua figlia, la principessa Ileana di Romania Nel 1948, quando la famiglia reale rumena venne scacciata dalle forze d'occupazione comuniste, il castello venne occupato.
 
Alla fine delle visite ritorno a Bucarest. Cena in ristorante tipico e rientro in hotel pernottamento.

 
3 Novembre:  BUCAREST - ITALIA
Dopo la colazione in hotel, continuazione visita della città. La parte vecchia, visitando la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed ammirando la chiesa Stavropoleos, considerata un capolavoro dell’architettura romena.
 
Costruita nel 1724, ha pianta trilobata, torre sul naos e bel portico marmoreo a cinque arcate polilobate, con balaustra finemente scolpita a motivi floreali e figure; la parte superiore e ornata da medaglioni dipinti con la tecnica dell’affresco, visita della Casa della famiglia Ceausescu, che si trova in uno dei piu belli quartieri della citta, dove, al interno si puo vedere come viveva la famiglia del dittatore romeno.
 
La residenza è stata costruita dopo l’avvento al potere nel 1965 di Nicolae Ceausescu, poi dopo la destituzione e il tragico finale, con i due coniugi che vennero uccisi a colpi di fucile il 25 dicembre del 1989, l’abitazione fu chiusa.
 
Pranzo in ristorante. Al termine trasferimento in aeroporto e partenza per Italia. All’arrivo proseguimento in bus per Lissone.
 



Quota di partecipazione..................................€595


La quota comprende:
- Accompagnatore da  Lissone
- Voli
- Trasferimenti
- Trattamento pensione completa
 
La quota non comprende:
- Bevande ai pasti